15 Febbraio16 Febbraio

Confronto Quote NBA - Risultati, Tabella e Palinsesto

L'NBA è un campionato di basket dinamico e affascinante, ma non sempre è facile capire quali sono le strategie migliori per scommettere su questa competizione. 

Questa pagina è una guida pratica e completa, in cui troverete tutto quel che serve sapere sull'NBA: i mercati più popolari e redditizi, l'albo d'oro, i bookmaker migliori, i trucchi da conoscere e le informazioni da considerare prima di puntare scommesse NBA.

Migliori Quote NBA - Scommetti e Vinci Più Soldi

Un ottimo trucco per far rendere di più le proprie scommesse è consultare un comparatore di quote come Oddspedia. Questo sito è uno strumento utilissimo, perché si occupa del confronto quote NBA dei principali bookmaker per ogni incontro e ogni mercato. Voi non dovete fare altro che scegliere la quota più vantaggiosa, cliccare sul link che rimanda al sito di scommesse corrispondente e piazzare la vostra puntata in pochi secondi. Con questo metodo riuscirete a ottimizzare il denaro che investite nelle scommesse e, in caso di successo, guadagnerete di più.

Consigli Scommesse NBA

Il basket è uno sport diverso dal calcio, di conseguenza anche le strategie da adottare per scommettere sono un po' differenti. Ad esempio, nel caso dell'NBA, un fattore da non sottovalutare riguarda la forma fisica e lo stress mentale dei giocatori: spesso infatti capita che le squadre debbano affrontare partite molto ravvicinate e sottoporsi a trasferte molto lunghe. Tutto ciò può influire non poco sulle performance dei cestisti. Inoltre, se si infortunano dei giocatori molto forti, la loro assenza può determinare i risultati del team di un intero periodo.

A differenza del calcio, di solito nella pallacanestro la favorita vince quasi sempre perché ha una qualità tecnica più elevata. Perciò le quote NBA riguardanti l'esito della partita saranno tendenzialmente basse. Quindi, per aumentare le potenzialità di guadagno, è consigliabile fare puntate con l'handicap sulla favorita.

Chiaramente, la presenza di un giocatore chiave è fondamentale per la squadra, sia per quel che attiene all'attitudine mentale verso un incontro sia riguardo ai risultati raggiunti. Esempi famosi di questo tipo di cestisti sono LeBron James dei Los Angeles Lakers, Kevin Durant dei Brooklyn Nets e Stephen Curry dei Golden State Warriors. Tutte queste informazioni sono da tenere in conto quando si vogliono piazzare scommesse NBA.

Quote vincente NBA 2020 - Chi vincerà il trofeo

Generalmente, si può dire che chi ha già vinto una competizione ha più probabilità di vincerla di nuovo. Questa regola vale anche per il basket. Ecco perché consultare l'albo d'oro può rivelare indicazioni utili per scegliere su chi puntare i propri soldi.

Negli ultimi cinque anni, i Golden State Warriors si sono aggiudicati ben tre dei loro sei trofei di NBA. La squadra che domina il campionato è quella dei Boston Celtics con 17 trofei, seguita a ruota dai Los Angeles Lakers con 16. Nell'ultima edizione (2018/19) i Toronto Raptors hanno vinto l'NBA per la prima volta, disputando un campionato più che convincente.

PostoNome della SquadraQuote Vincente
1Los Angeles Lakers3.50
2Milwaukee Bucks3.80
3Los Angeles Clippers4.33
4Houston Rockets16.25
5Boston Celtics19.00
6Toronto Raptors23.00
7Denver Nuggets26.00
8Philadelphia 76ers29.00
9Miami Heat31.00
10Utah Jazz34.00

Mercati Popolari: Scommesse Playoff NBA

Alcuni dei mercati più popolari per le scommesse Playoff NBA sono molto simili a quelli che si trovano nel calcio, mentre altri sono proprio tipici della pallacanestro. I mercati che riscuotono maggiore successo tra gli amanti delle scommesse del basket sono: Risultato della partita (suddiviso in Squadra vincente, 1X2, possibilità di Handicap); le variabili del Punteggio (Superiore o Inferiore a un certo numero, Pari o Dispari); Margini di Vittoria e di Scarto. Questi ultimi sono mercati particolari del basket e, anche se hanno nomi simili, sono due elementi ben distinti: nel Margine di Vittoria bisogna indicare sia la squadra vincitrice sia la differenza punti che separerà le due contendenti a fine match, mentre nel Margine di Scarto basta indicare solo la differenza punti. Ovviamente, essendo più difficile da indovinare, il Margine di Vittoria sarà più redditizio.

FAQs Scommesse NBA

Dove scommettere?

È importante puntare le proprie scommesse NBA solamente su bookmaker affidabili, rispettosi della legge e autorizzati dall'AAMS. Altrimenti si rischia di subire delle truffe o, nei casi peggiori, perfino clonazioni di carte di credito e furti di dati bancari. Per questo motivo Oddspedia si rivolge solo ai siti di scommesse principali in Italia: così facendo, il vostro confronto quote NBA sarà sicuro, oltre che molto vantaggioso. Riguardo al basket, i migliori bookies cui affidarsi sono: Bet365, Sisal, Snai, Eurobet, Unibet e William Hill.

Scommesse live su NBA - Dove farle?

Tutti i siti di scommesse sopra citati offrono anche la possibilità di fare puntate live, nel bel mezzo della partita. Oddspedia non è da meno, perché dispone di un comparatore di quote live, tutte dedicate all'NBA. Questa scelta può rivelarsi molto vantaggiosa, poiché le quote sono aggiornate costantemente e indovinare quel che succederà nei minuti a venire può essere semplice.

Segui risultati live NBA

Molto spesso seguire gli incontri di basket in diretta può rivelarsi una scelta vincente perché dà la possibilità, ad esempio, di scommettere live sull'esito di un tiro libero o su chi sarà il marcatore più influente della partita. Ogni match è diverso, quindi fare scommesse prima è utile, ma farle durante lo è ancora di più. Ecco perché Oddspedia permette di seguire tutti i risultati live di NBA sul proprio sito.

Controlla la tabella e le statistiche

Per far fruttare le vostre scommesse sull'NBA è molto importante essere informati su ciò che si sta facendo. Esistono molti siti di quotidiani sportivi e blog specializzati in cui trovare le informazioni da conoscere prima di puntare. Anche i siti di scommesse e Oddspedia stesso propongono statistiche e tabelle sempre utili e aggiornate.

Rispetto al calcio, il mercato della pallacanestro tende a incidere di più sugli equilibri di una squadra, perché tutti i singoli giocatori sono molto più coinvolti in ogni partita. Per questa ragione è buona prassi seguire questo aspetto dello sport, per capire se i cestisti ceduti o acquisiti potranno fare la differenza nella prossima stagione. Anche la motivazione della squadra è rilevante: un team già qualificato per la fase successiva del torneo sarà sicuramente meno motivata a battersi rispetto a una che lotta all'ultimo punto per la qualificazione. Altri fattori da tenere presente sono il rendimento delle squadre nell'ultimo periodo, le condizioni fisiche e mentali dei giocatori, l'eventuale presenza di infortunati o squalificati.             

30 Lug 2020 12
30 Lug 2020 12
22:30New Orleans PelicansUtah Jazz
1.81
2.20
31 Lug 2020 12
31 Lug 2020 12
01:00Los Angeles LakersLos Angeles Clippers
1.89
2.05
18:30Brooklyn NetsOrlando Magic
2.95
1.50
20:00Portland Trail BlazersMemphis Grizzlies
1.86
2.07
20:00Washington WizardsPhoenix Suns
3.35
1.42
22:30Milwaukee BucksBoston Celtics
1.50
2.85
01 Ago 2020 12
01 Ago 2020 12
00:00San Antonio SpursSacramento Kings
2.23
1.75
01:00Dallas MavericksHouston Rockets
2.08
1.86
17:00Denver NuggetsMiami Heat
1.79
2.26
19:30Oklahoma City ThunderUtah Jazz
1.95
2.08
22:00Los Angeles ClippersNew Orleans Pelicans
1.50
3.05
23:00Indiana PacersPhiladelphia 76ers
2.77
1.53
02 Ago 2020 12
02 Ago 2020 12
00:30Toronto RaptorsLos Angeles Lakers
2.65
1.61