02 Agosto25 Maggio

Confronto Quote England Championship - Risultati, Tabella e Palinsesto

Avete voglia di scommettere su un campionato diverso dalla solita Serie A, ma non sapete come muovervi? 

Se vi interessa il calcio internazionale, l'England Championship (ossia l'equivalente della nostra Serie B) è un'ottima sfida da raccogliere. In questa pagina troverete tutto ciò che serve sapere sulle scommesse England Championship: informazioni da conoscere, dati statistici, particolarità della competizione e consigli utili. Il tutto per ottenere il massimo dalle proprie puntate.

Migliori Quote England Championship - Scommetti e vinci più soldi

Un trucco essenziale da adottare per far rendere al massimo le proprie scommesse è consultare un comparatore di quote. In particolare, Oddspedia propone un confronto quote England Championship di primo livello, analizzando le proposte dei principali bookmaker italiani e mostrando all'utente solo quelle più vantaggiose. Si possono trovare quote per ogni match e per ogni mercato. Questo strumento è molto utile, se volete guadagnare il più possibile con la vostra passione per lo sport.

Consigli scommesse England Championship

Esistono delle peculiarità che caratterizzano l'England Championship, di cui dovreste essere a conoscenza prima di piazzare la vostra scommessa. Ad esempio, in questa competizione non sempre le squadre favorite soddisfano le aspettative, mentre altre ritenute più deboli riescono a compiere delle vere imprese: per citare un episodio, l'anno scorso sono state promosse in Premier League due team che nessun pronostico aveva previsto.
Inoltre, a differenza della Premier League, l'England Championship prevede anche i Playoff (per stabilire quale sarà la terza squadra promossa). Perciò è possibile scommettere sia sulle singole partite, sia su chi sarà la vincitrice finale dei Playoff.

Tendenzialmente è molto raro che dei giocatori di England Championship vengano convocati in Nazionale: quindi, anche se il numero di giornate del torneo è maggiore, i giocatori dovranno concentrarsi solo su questa competizione. In questo modo si abbassa la probabilità di infortuni, affaticamenti e cali di rendimento dovuti alla stanchezza, perché questi calciatori sono sottoposti a minore stress rispetto ai colleghi di Premier League. Tutti questi elementi potranno fare la differenza, quando starete scegliendo le quote England Championship perfette per voi.

Quote vincente England Championship 19/20 - Chi vincerà il trofeo

Solitamente la regola secondo cui chi vince una volta un trofeo ha più probabilità di vincerlo di nuovo non delude mai. Ebbene, nell'England Championship questa statistica non si può applicare. Infatti a differenza di quanto accade negli altri campionati e negli altri sport, l'albo d'oro di questa competizione rivela che le prime tre classificate sono sempre diverse. In altre parole, la variabilità regna sovrana: dal 2004 a oggi, nessuna squadra ha raggiunto il primo posto per più di due volte. A questa categoria appartengono Sunderland, Reading, Wolverhampton e Newcastle United. Lo stesso vale per il secondo e il terzo piazzamento. Per questo motivo, quando scommetterete su chi sarà la prossima vincitrice dell'England Championship, sarà meglio che formuliate la vostra scelta in base alle prestazioni di ogni squadra in quel momento, e non sulle statistiche degli anni passati.

Nella stagione 2018/19 le squadre promosse in Premier League sono state Norwich City, Sheffield United e Aston Villa.

Queste sono le quote vincente England Championship:

Mercati Popolari: Scommesse Marcatori e Retrocessione England Championship

I mercati che riscuotono maggiore successo in questo torneo sono molto simili a quelli degli altri campionati di calcio: Risultato (Squadra vincente, 1X2, Parziale o Finale); Numero di Goal (Sì o No, Somma, Superiori o Inferiori a un certo numero); Marcatori; Handicap asiatico; numero di eventuali Corner.

Per chi ama fare puntate più approfondite, le scommesse marcatori England Championship sono una buona soluzione. Ma per indovinare bisogna tenere presente che esiste una correlazione tra le prestazioni dei marcatori e i risultati ottenuti dalla loro squadra. Ad esempio, fra i cannonieri più influenti dello scorso anno ce ne sono ben tre appartenenti alle prime squadre classificate: Teemu Pukki del Norwich City (29 reti), Tammy Abraham dell'Aston Villa (26) e Billy Sharp dello Sheffield United (23).

Un mercato che trova maggiore popolarità nel periodo di fine campionato riguarda le scommesse retrocessione England Championship: in questo ambito si può scommettere su chi si salverà e chi invece retrocederà nella divisione inferiore, ma anche sul numero di punti raggiunto da ogni squadra e la differenza che le separerà. Per avere successo, è utile considerare il calendario delle partite previste per ogni squadra coinvolta, per capire chi ha più probabilità di restare in England Championship.

Tutti i mercati citati si possono trovare facilmente sui siti dei migliori bookies e, ovviamente, anche su Oddspedia.

FAQs Scommesse England Championship

Dove scommettere?

I siti di scommesse più affidabili e importanti in Italia, per quanto riguarda le quote England Championship sono: Snai, 888 Sport, Bwin, Sisal Match point, Gioco Digitale e William Hill. È importante rivolgersi solo bookies autorizzati dall'AAMS, per evitare di essere derubati. Per questo motivo Oddspedia effettua ogni confronto quote England Championship esclusivamente presso i bookmakers principali del nostro Paese.

Scommesse live sulla England Championship - Dove farle?

Su tutti i siti di scommesse citati sopra, quindi anche su Oddspedia, è possibile (anzi, consigliato) fare puntate anche live, mentre la partita si sta svolgendo. Il procedimento da seguire è identico a quello delle scommesse piazzate in anticipo, ma può rivelarsi molto più redditizio. Infatti, può essere agevole prevedere cosa accadrà nei prossimi minuti, in base a qualità e stile di gioco di ciascuna squadra. Ecco perché Oddspedia offre anche un comparatore di quote live.

Segui risultati live England Championship

È molto importante tenere d'occhio i risultati delle partite in diretta, perché l'occasione ideale per puntare una scommessa live vantaggiosa può presentarsi in qualunque momento. Ottimi esempi di queste scommesse riguardano l'esito di un calcio di rigore, chi sarà il prossimo marcatore o quale squadra segnerà il prossimo goal. Le quote in queste situazioni possono portare a dei guadagni di tutto rispetto, a volte ancora maggiori delle scommesse piazzate prima del fischio d'inizio. Sul sito di Oddspedia si possono seguire i risultati live della England Championship.

Controlla la tabella e le statistiche

Prima di scommettere, è sempre buona abitudine informarsi bene sul match che interessa, ma anche su aspetti di contorno che possono influenzarne l'esito. Ad esempio, non si può prescindere dal controllare le formazioni, per capire se ci sono assenze importanti, giocatori infortunati o diffidati. Anche il rendimento di ogni squadra nell'ultimo periodo è una cartina di tornasole importante, che può rivelare eventuali tensioni con l'allenatore o la voglia di riscatto dopo una brutta sconfitta. Si può anche intuire se l'allenatore vuole fare turn over (in base al calendario che lo aspetta), e considerare le condizioni fisiche dei singoli giocatori. Statistiche e tabelle informative sempre aggiornate si possono trovare su Oddspedia, ma anche sui siti dei principali bookmaker e dei quotidiani sportivi.             
 

Non si trovano partite

Classifica

  • Totale
  • Casa
  • Trasferta